IMDPPB-logo-def
Scrivici
Cerca
Close this search box.

Gerardo Barbarisi

Un coraggioso cittadino di Avellino interviene tempestivamente per salvare una giovane donna dal suicidio

Gerardo Barbarisi è un parcheggiatore del Mercatone di Avellino che, grazie al suo coraggio e prontezza di riflessi, ha impedito una tragedia. Mentre lavorava, ha notato una giovane donna di 25 anni, affetta da problemi psichiatrici, sul punto di lanciarsi nel vuoto dal Ponte della Ferriera. Senza esitazione, Gerardo è accorso e ha bloccato la ragazza proprio quando stava per lasciarsi andare.

“Piangeva disperata. L’ho stretta forte. Sono riuscito a fermarla”, ha raccontato Gerardo. Nonostante il gesto eroico, Gerardo non si considera un eroe. “Sono un cittadino come gli altri che, guardando questo ponte, vede i volti di chi quel salto maledetto è riuscito a farlo”, ha aggiunto, lamentando la mancanza di interventi per prevenire questi tragici eventi.

Il Ponte della Ferriera, tristemente noto come il “ponte dei suicidi” a causa dei numerosi gesti estremi compiuti lì, è diventato simbolo di disperazione. Gerardo ha interrotto questa macabra tendenza, offrendo una nuova speranza a una giovane anima fragile. Il suo intervento ha dimostrato che anche un piccolo atto di coraggio può fare la differenza tra la vita e la morte.

Grazie a Gerardo, ora guardando quel ponte, le persone possono trovare un briciolo di speranza in più. La sua azione è un potente richiamo a non rassegnarsi al male e a continuare a lottare per il bene degli altri.

Grazie Gerardo. Il tuo gesto di coraggio e altruismo è un esempio luminoso per tutti noi.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Altre notizie