IMDPPB-logo-def
Scrivici
Cerca
Close this search box.

Elisa Girotto

un'eredità d'amore per la sua bambina

Elisa Girotto, una 40enne di Spresiano, in provincia di Treviso, ha vissuto una vita normale accanto al suo amato Alessio, fino alla scoperta di un grave tumore. Questo evento ha segnato l’inizio di un periodo difficile, fatto di speranze, preghiere e cure aggressive. Nonostante il percorso tortuoso, Elisa è riuscita a coronare il suo amore con un matrimonio, celebrato lo scorso agosto, e con la nascita della piccola Alice.

Quando Elisa ha appreso la verità sulla sua prognosi infausta, non si è lasciata abbattere. Conscia di non avere più forza e tempo per lottare contro un destino già segnato, ha rivolto il suo pensiero alla piccola Alice, appena un anno di vita, a quella figlia che purtroppo non avrebbe visto crescere. Insieme al marito, Elisa ha avuto un’idea speciale: acquistare una serie di regali da consegnare ad Alice ad ogni compleanno e ad ogni Natale. Libri, viaggi, lettere, videomessaggi con auguri e lezioni di vita che da mamma le avrebbe dato. Fino ai suoi 18 anni, quando Alice riceverà un mappamondo con tutte le città che Elisa avrebbe voluto visitare con lei.

Elisa ha lasciato un segno indelebile in ogni angolo della sua casa. Fin quando le forze glielo hanno permesso, ha nascosto bigliettini con messaggi affettuosi, certa che prima o poi sarebbero stati trovati. Purtroppo, quattro delicati interventi e un ciclo di chemioterapia non sono stati sufficienti a salvarla. Elisa non c’è più, si è dovuta arrendere di fronte a un male che alla fine non le ha lasciato scampo. Alice ancora non può comprenderlo, ma presto si renderà conto di quanto fosse grande il cuore della sua mamma e quanto amore le abbia lasciato in eredità.

Oggi vogliamo ricordare Elisa Girotto, una madre straordinaria. La sua storia ci ha insegnato cosa significhi essere una vera madre, una figura spesso non abbastanza omaggiata e riconosciuta, ma che rappresenta senza dubbio la forma di elevazione umana più compiuta.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Altre notizie