IMDPPB-logo-def
Scrivici
Cerca
Close this search box.

Vanni Oddera

Vanni Oddera, noto campione di motocross, è diventato un simbolo di altruismo e solidarietà. A 35 anni, ha trasformato la sua passione per le due ruote in una missione: la Mototerapia, che regala emozioni indimenticabili a migliaia di ragazzi disabili

La storia di Vanni Oddera è quella di un uomo che ha saputo coniugare la sua carriera sportiva con un forte desiderio di aiutare il prossimo. Fin da giovane, Vanni ha coltivato una grande passione per il motocross, che è diventata la sua professione. Tuttavia, non si è fermato lì: ha cercato un modo per usare le moto per portare gioia e libertà a chi ne ha più bisogno.

Il cammino di Vanni verso la Mototerapia è iniziato quando ha contattato un vecchio amico, con il quale ha iniziato a organizzare eventi dedicati a ragazzi disabili. La Mototerapia permette a questi ragazzi di provare l’ebbrezza di salire in sella a una moto e vivere l’emozione della velocità, sentendo il vento sul viso e sperimentando un senso di libertà spesso negato dalla loro condizione.

Vanni sa bene cosa significhi sentirsi “diverso”. A 12 anni gli è stata diagnosticata una rara patologia che ha comportato l’inversione di tutti i suoi organi, compreso il cuore. Nonostante le avversità, ha perseguito il suo sogno e raggiunto il successo. Una sera del 2009, un incontro casuale con un tassista senza gambe ha cambiato la sua vita, facendogli capire come potesse usare il suo talento per fare la differenza.

Da quel momento, Vanni ha dedicato la sua vita a portare la Mototerapia in giro per l’Italia. Con oltre 50 date all’anno, tutte completamente gratuite, Vanni e il suo team regalano momenti di felicità e spensieratezza ai ragazzi meno fortunati. Ogni evento è un’opportunità per donare sorrisi e momenti di gioia, ricevendo in cambio la gratificazione di vedere la felicità negli occhi dei partecipanti.

La Mototerapia non è solo un’esperienza emozionante per i ragazzi, ma anche una forma di terapia che può avere effetti positivi sul loro benessere psicologico. Il contatto con la moto, l’adrenalina della velocità e la sensazione di libertà contribuiscono a migliorare l’autostima e a fornire un’esperienza di vita indimenticabile.

Vanni Oddera è un esempio di come si possa trasformare una passione personale in una missione di vita. La sua storia è un’ispirazione per molti, dimostrando che anche un singolo individuo può fare una grande differenza nella vita degli altri. Il suo impegno e la sua dedizione alla Mototerapia continuano a cambiare vite, regalando momenti di felicità a chi ha più bisogno.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Altre notizie