IMDPPB-logo-def
Scrivici
Cerca
Close this search box.

Lorenzo Pianazza

Un normale giorno si trasforma in un atto eroico grazie al coraggio di Lorenzo Pianazza

Lorenzo Pianazza, un ragazzo di 18 anni, ha compiuto un gesto eroico che ha salvato la vita di un bambino caduto sui binari della metropolitana. Non ha esitato un attimo a intervenire, mettendo a rischio la propria vita per salvare quella del piccolo Mohamed.

Era un giorno come tanti altri e Lorenzo stava tornando a casa dopo la scuola, con la cartella sulle spalle e la mente spensierata. Sulla banchina della metropolitana, accanto a lui, c’era un bambino di due anni, Mohamed, insieme alla madre. All’improvviso, il bambino è sfuggito alla presa della madre, cadendo rovinosamente sulle rotaie. I passanti, pietrificati dal terrore, temevano il peggio. Ma Lorenzo non si è lasciato paralizzare dalla paura.

Con un gesto istintivo e coraggioso, Lorenzo ha abbandonato il suo zaino e si è lanciato verso Mohamed. Mancavano pochi secondi all’arrivo del treno, ma il giovane eroe è riuscito ad afferrare il bambino e a restituirlo alla madre, sotto gli occhi increduli dei presenti. Fortunatamente, sia Lorenzo che Mohamed sono rimasti illesi.

Il successo del salvataggio non sarebbe stato possibile senza l’intervento di Claudia Flora Castellano, dipendente dell’ATM. Dalla sua postazione di controllo, Claudia ha notato il pericolo e ha immediatamente tolto il segnale alla linea, permettendo al treno di frenare in tempo.

La prontezza di riflessi di Lorenzo e Claudia ha evitato una tragedia e ha trasformato una situazione potenzialmente drammatica in una storia di eroismo. Il sindaco di Milano, Beppe Sala, ha espresso il desiderio di incontrare Lorenzo e Claudia per ringraziarli personalmente e stringere loro la mano.

Nonostante l’attenzione ricevuta, Lorenzo minimizza il suo gesto, definendolo “una cosa che avrebbe fatto chiunque”. Tuttavia, la città di Milano è consapevole del valore del suo atto e oggi si sveglia con una nuova consapevolezza: esistono persone che, con il loro coraggio, rendono il mondo un posto migliore.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Altre notizie