IMDPPB-logo-def
Scrivici
Cerca
Close this search box.

Assunta Tornesello

Un riconoscimento per l'eccezionale contributo nel campo della medicina pediatrica

Assunta Tornesello, oncologa pediatrica salentina, è stata insignita del prestigioso Premio “Io sono una persona per bene” per il suo straordinario contributo nel campo della medicina. La dottoressa Tornesello, specialista in Pediatria, Ematologia ed Oncologia pediatrica, Neonatologia e Patologia neonatale, ha dedicato la sua carriera alla cura e al benessere dei bambini, diventando un punto di riferimento sia a livello nazionale che internazionale.

TARGA 2024_TORNESELLO

Dal 1995, la dottoressa Tornesello è ricercatrice presso l’Università Cattolica di Roma, dove ha dato un significativo contributo alla ricerca medica pediatrica. Dopo una lunga esperienza presso il rinomato ospedale Bambin Gesù di Roma, dove ha acquisito una vasta competenza nella cura delle patologie oncologiche complesse, è diventata responsabile dell’Unità operativa di Oncologia dell’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce. Qui, ha fondato e sviluppato l’unità, migliorando notevolmente le cure per i bambini nel sud Italia.

Il suo impegno accademico non si limita alla ricerca; Assunta Tornesello è anche docente di Oncologia ed Ematologia pediatrica presso la Scuola di specializzazione dell’Università Cattolica di Roma e l’Università di Chieti. Attraverso l’insegnamento, ha formato numerosi specialisti che ora operano nel campo della pediatria, perpetuando la sua eredità di eccellenza e dedizione.

Il Premio “Io sono una persona per bene” è solo l’ultimo di una lunga serie di riconoscimenti che Assunta Tornesello ha ricevuto nel corso della sua carriera. Questo tributo celebra non solo la sua competenza professionale, ma anche la sua umanità e dedizione nel migliorare la vita dei bambini affetti da patologie gravi.

 

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Altre notizie