IMDPPB-logo-def
Scrivici
Cerca
Close this search box.

Premiati Saverio Sticchi Damiani, Assunta Tornesello e Gabriella Margiotta per il loro impegno etico

Sauro Pellerucci ha consegnato il Premio "Io sono una persona per bene" a Saverio Sticchi Damiani, Assunta Tornesello e Gabriella Margiotta durante l'evento a Lecce

Sabato 23 marzo, presso la Sala Polifunzionale Open Space di Lecce in Piazza Sant’Oronzo, il Presidente dell’U.S. Lecce, Saverio Sticchi Damiani, ha ricevuto il prestigioso Premio “Io sono una persona per bene”. Il riconoscimento è stato assegnato per la gestione etica e sostenibile della squadra, che evidenzia l’impegno del presidente in ambito sportivo e sociale.

Premiazione Saverio Sticchi Damiani

Insieme a Sticchi Damiani, altre personalità di rilievo sono state premiate. L’oncologa Assunta Tornesello, Direttrice dell’Unità operativa complessa di Oncoematologia Pediatrica dell’Ospedale “Vito Fazzi” di Lecce, ha ricevuto un riconoscimento per l’umanità e l’empatia con cui svolge la sua professione. Gabriella Margiotta, Dirigente Scolastica dell’I.I.S.S. “Galilei-Costa-Scarambone”, è stata premiata per il progetto “Etica Etnica”, che supporta le ragazze afghane nell’istruzione e realizzazione personale. Questo progetto coinvolge attivamente studenti e docenti, dimostrando l’importanza della solidarietà internazionale e dell’impegno educativo.

 

Sauro Pellerucci, Founder di Pagine Sì! S.p.A. e autore del libro – manifesto “Il mondo delle persone per bene” (Sì! Edizioni), ha consegnato i riconoscimenti. L’evento è stato parte della manifestazione itinerante “Il mondo delle persone per bene”, concepita per valorizzare la “maggioranza silenziosa” di persone che, senza cercare visibilità, contribuiscono positivamente in diversi ambiti della società. Questo evento ha rappresentato un’importante occasione di incontro e riflessione sui valori dell’etica e del bene comune.

Premiazione Gabriella Margiotta

L’incontro del 23 marzo, patrocinato dalla Città di Lecce e da Soroptimist International Club Lecce, è stato promosso dall’associazione “Io sono una persona per bene” con la collaborazione di Salentosophia. L’evento è stato moderato dal filosofo Mario Carparelli dell’Università del Salento e si è aperto con i saluti di Fabiana Cicirillo, Assessora alla Cultura della Città di Lecce, e Mariacristina Solombrino, Presidente di Soroptimist International Club Lecce.

L’iniziativa ha sottolineato l’importanza di riconoscere e premiare coloro che, attraverso il loro lavoro quotidiano, incarnano i valori dell’etica e della responsabilità sociale. Saverio Sticchi Damiani, con la sua guida dell’U.S. Lecce, Assunta Tornesello con la sua dedizione ai giovani pazienti, e Gabriella Margiotta con il suo impegno educativo, sono esempi lampanti di persone che, operando nel silenzio, contribuiscono significativamente al benessere della società.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Altre notizie