IMDPPB-logo-def
Scrivici
Cerca
Close this search box.

Dal 27 al 29 giugno a Mantova si è svolto il Seminario Estivo della Fondazione Symbola

Approfondire tematiche cruciali del nostro tempo come la crisi climatica, demografica, energetica e geopolitica

Seminario Symbola

L’evento, a partire da una nota citazione di Sant’Agostino: “sono tempi cattivi, dicono gli uomini. Vivano bene e i tempi saranno buoni. Noi siamo i tempi”, ha richiamato l’attenzione sulle responsabilità culturali, economiche e sociali per affrontare le crisi contemporanee, riunendo intellettuali e rappresentanti di istituzioni, imprese e società civile.

Il Seminario, brillantemente condotto da Elisabetta Soglio (Corriere Buone Notizie), si è focalizzato sul concetto “coesione è competizione”, puntualmente analizzato dal Professore Stefano Zamagni: “competizione non va intesa come una mera concorrenza bensì come una sfida che ogni territorio è chiamato ad accogliere per cementare il nuovo.” Uno strumento fondamentale col quale fare luce su un’Italia “coesiva” che cresce socialmente ed economicamente grazie all’unione, alla valorizzazione dei territori, delle persone e alle imprese al fianco delle comunità e dei lavoratori. Fra i relatori: Nando Pagliancelli (Presidente e AD Ipsos Italia), Vincenzo Boccia (Presidente Luiss School of Government), Gian Maria Gros-Pietro (Presidente Intesa Sanpaolo), Gilberto Pichetto Fratin (Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza energetica dell’Italia), Simone Gamberoni (Presidente Legacoop) e molti altri.

A introdurre i lavori il Presidente della Fondazione Symbola Ermete Realacci che ha scelto di concludere il suo intervento ricordando a tutti i presenti che “essere buoni conviene”, una citazione tratta dal finale del libro di Sauro Pellerucci. “Essere buoni conviene” è una frase che suo padre Rolando amava ripetergli quando era un adolescente e che si rintraccia nel finale de “Il mondo delle persone per bene” (Sì!Edizioni).

Il Seminario Symbola – svoltosi presso il Teatro Scientifico Bibiena – è stato un prezioso tassello attraverso cui si sono gettate le basi per costruire un’Italia sempre più competitiva e coesa nell’affrontare le sfide future.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Altre notizie